“Focus su BPCO e OSAS: dalle nuove prospettive di diagnosi e cura alle ricadute sulla vita dei pazienti”

Il corso ECM al San Raffaele di Via di Val Cannuta.

Si terrà il 22 gennaio presso la Sala Convegni del San Raffaele, il corso ECM dal titolo “ Focus su BPCO e OSAS: dalle nuove prospettive di diagnosi e cura alle ricadute sulla vita dei pazienti”.

“Le malattie respiratorie rappresentano delle patologie in costante crescita, basti pensare che la Broncopneumologia Cronica Ostruttiva, anche nota con la siglia BPCO, rappresenterà dal 2020 la terza causa di morte nel mondo”, afferma il Prof. Vittorio Cardaci, Responsabile Riabilitazione Respiratoria dell’IRCCS San Raffaele Pisana. ”Allo stesso modo, grazie ai progressi diagnostici degli ultimi anni - continua il Prof. Cardaci - tutte le patologie legate ai disturbi del sonno stanno emergendo in maniera importante anche e soprattutto nei giovani con problemi legati all’obesità”.

Scopo del corso non è esclusivamente didattico e formativo, ma anche di supporto e di aiuto per i malati di BPCO ed OSAS (Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno) che troppo spesso si trovano a combattere più che contro la patologia contro problemi sociali derivanti da una scarsa presa di coscienza da parte delle Istituzioni sulla complessità delle patologie respiratorie.

Il corso attribuisce 6 crediti formativi ECM ed è rivolto alle seguenti figure professionali: dietista e medico chirurgo (discipline: cardiologia, endocrinologia, malattie metaboliche e diabetologia, malattie dell’apparato respiratorio, medicina interna, neurologia, scienze dell’alimentazione).

 

Vota questo contenuto
Commenti

Pubblica un commento

Captcha

Documenti allegati