Il San Raffaele incontra Jiatai Cina, società operante nel settore edile che guarda alla Sanità

Una delegazione della Jiatai Cina, importante società operante nel settore dello sviluppo e della gestione immobiliare è stata ricevuta per un primo incontro a Roma, presso la sede del San Raffaele di via Val Cannuta.

Si è trattato di una prima fase di conoscenza, alla quale seguiranno altre occasioni di approfondimento per verificare la possibilità di avviare un rapporto di partnership per alcune iniziative da realizzare in Cina e in Italia .

La delegazione cinese, guidata dal Presidente della Jiatai, Guo Yu Xia, e dalla General manager, Zhang Dong Mei, ha incontrato il Presidente del San Raffaele S.p.a., Carlo Trivelli; il Direttore medico aziendale SR, Natale Santucci; Carlo Tomino, Coordinatore Ricerca e sviluppo dell’ IRCCS Pisana e Tiziana Balsamo, Direttore della Comunicazione e Capo ufficio stampa del gruppo San Raffaele.

La Jiatai Cina è una società di grandi dimensioni, attiva anche nel settore dei servizi finanziari, nella gestione commerciale e della supervisione di servizi ingegneristici; ha realizzato numerosi investimenti e progetti in diverse città cinesi, tra l’altro  l’Outlets internazionale, il più grande complesso commerciale del nord della Cina.

Il progetto illustrato ai dirigenti del San Raffaele comprende anche la realizzazione di un ospedale, con indirizzo cardiologico e ortopedico. La Jiatai si è detta interessata al  know how e all’esperienza consolidata e riconosciuta a livello internazionale del gruppo San Raffaele. Durante l’incontro è stata manifestata l’intenzione di approfondire la possibilità di avviare una partnership partendo dalla costituzione di un gruppo di lavoro misto, composto da esperti del gruppo San Raffaele e del gruppo Jiatai, che valuterà aspetti tecnici e strutturali oltre a tematiche relative a collaborazioni nel settore medico-scientifico. “E’ stato un incontro preliminare positivo – afferma il Presidente Trivelli – sicuramente seguiranno verifiche e approfondimenti perché potrebbero aprirsi prospettive positive,  che saranno verificate nei prossimi mesi”.

Al termine dell’incontro il Presidente Guo Yu Xia ha invitato la dirigenza del San Raffaele a recarsi presso la propria sede di Dezhou, in Cina, per proseguire la valutazione delle iniziative di comune interesse.

Vota questo contenuto
Commenti

Pubblica un commento

Captcha